Torta camilla di carote e mandorle senza glutine

La torta camilla è un dolce tipico di carote e mandorle, che io ho arricchito con uva sultanina, il cui gusto ricorda molto il plumcake alla zucca senza glutine. L’ho preparata utilizzando la farina integrale di grano saraceno che le conferisce un aspetto piacevolmente rustico e la rende perfetta anche per chi è celiaco. Soffice, profumata e senza latticini, ottima da gustare insieme a una tazza calda di caffè di cicoria.

Questa ricetta è pensata anche per chi segue la dieta dei gruppi sanguigni del dottor Mozzi ed è di gruppo 0 e A 


Acquista Online su SorgenteNatura.it

INGREDIENTI PER UNO STAMPO DA 22 CM DI DIAMETRO

3 uova

200 gr. di carote tritate

200 gr. di farina di grano saraceno

70 gr. di farina di mandorle

50 gr. di zucchero

50 gr. di uva sultanina

100 ml di latte di soia

40 ml di olio di vinaccioli

4 gr. di cremor tartaro + 2 gr. di bicarbonato

torta camilla con uvetta senza glutine e latticini

PROCEDIMENTO TORTA CAMILLA DI CAROTE E MANDORLE

Monta le uova con lo zucchero fino a ottenere una crema chiara e spumosa.

Trita le carote in un mixer insieme all’uva sultanina e aggiungile all’impasto insieme all’olio di vinaccioli e al  latte di soia.

Implementa la farina di mandorle e infine la farina di grano saraceno, mescolando fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.

Infine mescola insieme il bicarbonato e il cremor tartaro e aggiungili all’impasto. In alternativa puoi usare 8 gr. di lievito per dolci.

Versa il tutto in uno stampo per torte o per ciambelle di circa 22 cm.

Cuoci la torta camilla nel forno statico preriscaldato a 180° per circa 35 minuti. 

Per assicurarti che sia cotta fai la prova stecchino!

torta camilla con uvetta senza glutine e latticini

Buon Appetito!

 

Hai appena letto:
recipe image
Ricetta
Torta camilla di carote e mandorle senza glutine
Pubblicata il
Voto
41star1star1star1stargray Based on 8 Review(s)

Lascia un commento