Pesto di zucchine vegan

Il pesto di zucchine vegan è una salsa verde dal gusto fresco e leggero, arricchita con semi di sesamo e mandorle.

Io l’ho utilizzato per condire un buonissimo piatto di riso integrale, ma è perfetto per accompagnare tutti i primi piatti.

Questa ricetta è pensata anche per chi segue la dieta dei gruppi sanguigni del dottor Mozzi ed è di gruppo 0 e A


pesto di zucchine vegan con mandorle e sesamo

Acquista Online su SorgenteNatura.it

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

350 gr. di zucchine

30 gr. di mandorle

30 gr. di semi di sesamo

10 foglie di basilico

5 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Sale rosa dell’Himalaya

pesto di zucchine vegan con mandorle e sesamo

PROCEDIMENTO PESTO DI ZUCCHINE

Fai tostare i semi di sesamo mettendoli per 1 o 2 minuti in una padella a fuoco medio, finché non iniziano a scoppiettare.

Trasferiscili in un mixer insieme alle mandorle, l’olio extravergine d’oliva, il basilico fresco e le zucchine tagliate a dadini.

Frulla il tutto fino a ottenere una crema omogenea e vellutata. 

Aggiungi il sale rosa a piacimento e conservalo in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

Il pesto di zucchine si conserva per 2 giorni in frigorifero coperto da uno strato d’olio.

pesto di zucchine vegan con mandorle e sesamo

 

Buon Appetito!

 

 

Hai appena letto:
recipe image
Ricetta
Pesto di zucchine vegan
Pubblicata il
Voto
11stargraygraygraygray Based on 1 Review(s)

2 thoughts on “Pesto di zucchine vegan

  1. Ciao! Accattivanti le tue ricette, complimenti!
    Questo pesto si può consumare anche caldo mescolandolo al riso per farne un primo piatto? O serve solo da accompagnamento, servito freddo?

Lascia un commento