Pesto di bietole vegan

I pesti vegani alternativi sono una mia grande passione, ed è grazie alla continua ricerca di nuovi modi per condire la pasta, che sono giunta alla creazione di questo buonissimo pesto di bietole con basilico e semi di girasole. Fin troppo semplice da preparare ma di una bontà unica! Leggerissimo, salutare e molto versatile: lo si può usare per condire qualsiasi primo, per accompagnare degli antipasti, e può essere un buon modo per far mangiare le bietole ai bambini. 

Questa ricetta è pensata anche per chi segue la dieta dei gruppi sanguigni del dottor Mozzi ed è di gruppo 0 e A


pesto-di-bietole-vegan

Acquista Online su SorgenteNatura.it

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

300 gr. bietole 

50 gr. di semi di girasole

20 foglie di basilico

Aglio in polvere

Olio extravergine d’oliva

Sale rosa dell’Himalaya

pesto-di-bietole-vegan

PROCEDIMENTO PESTO DI BIETOLE VEGAN

Dopo aver lavato e tagliato a pezzetti le bietole, falle cuocere nell’acqua bollente con un pizzico di sale. I tempi di cottura variano dai 5 ai 10 minuti. Appena i gambi saranno teneri, scola le bietole e lasciale raffreddare. 

Quando le bietole saranno intiepidite, trasferiscile in un mixer e tritale. Aggiungi il basilico, i semi di girasole, un pizzico di sale rosa e l’aglio in polvere. Termina la preparazione con un filo d’olio extravergine d’oliva.

Il pesto di bietole è pronto, utilizzalo subito per condire i tuoi piatti, oppure conservalo in frigorifero per 1 giorno.

pesto-di-bietole-vegan

 

Buon Appetito!

 

 

Hai appena letto:
recipe image
Ricetta
Pesto di bietole vegan
Pubblicata il
Voto
31star1star1stargraygray Based on 1 Review(s)

Lascia un commento